JA slide show

 

I dieci Hp nascono nell'estate del 2005 ad Enna, capoluogo di provincia dell’entroterra siciliano. La band, i cui componenti vantano un’esperienza concertistica e musicale pluriennale, porta parallelamente avanti due diversi progetti: la reinterpretazione di brani dei maggiori cantautori e artisti del panorama nazionale come Battisti, Carosone, Battiato, Rino Gaetano, Pino Daniele, De Andrè, Bennato, rivisitati in chiave rock e con arrangiamenti riadattati alla formula musicale del trio; la creazione di brani inediti che si presenta, invece, come una miscela di rock graffiante che non disdegna sonorità d’oltreoceano, ma che rimane ancorata al sound del pop-rock nostrano anche grazie ai testi in italiano. Il gruppo ha fin dai suoi esordi un’intensissima attività live, realizzando più di cento concerti l’anno in tutto il sud Italia. Il 21 dicembre 2007 i dieci Hp pubblicano il loro primo album, con l’etichetta discografica Kustom ReKords. “Verde, Bianco e…Rock” è il titolo del cd, che contiene otto brani che hanno fatto la storia della musica italiana, riarrangiati in maniera completamente nuova e con un impatto sonoro inequivocabilmente rock.

Partecipando a diversi festival e rassegne il gruppo riscuote un notevole interesse e consenso grazie all’esecuzione dei propri brani. Finalisti nazionali al Festival Pub Italia. Nell' estate 2008 si classificano ottavi su 746 band iscritte al festival nazionale Martelive, vincendo il premio “visibilità su YouTube”. Ottengono il quarto posto vincendo il premio "Miglior Arrangiamento" al Lennon Festival, durante il quale hanno il piacere di suonare sullo stesso palco di Ron. Nel Novembre 2008 si classificano al primo posto tra i 110 iscritti al contest online del sito web "Alice Tutta un'altra musica", entrando tra i 12 finalisti del Premio De Andrè 2008 e suonando sullo stesso palco di Pacifico, Marlene Kuntz, Andrea Rivera, Roberto Ferri, La Crus, Ennio Rega, John De Leo. Nello stesso mese ottengono il quarto posto nazionale alle finali di Sanremo Rock, vincendo un videoclip ed un posto nelle compilation "Sanremo rock 2008" e "Premio De Andrè 2008". Nel 2009 sono tra i finalisti nazionali di "Area 24 web music contest", del "Transilvania music contest" e tra i semifinalisti nazionali del Pop Rock Contest e del Tour Music Fest. Sempre nel 2009 ottengono il secondo posto al G.R.I.F. (Galli Records Italia Festival) e il terzo posto all’undicesima edizione del Lennon Festival, suonando sullo stesso palco di Gatto Panceri, Michael Allen e Gemelli Diversi.

Hanno inoltre suonato come supporters per Tinturia, Bisca, Zulù e i ragazzi di "Amici". Nel 2010 centrano il primo posto al G.R.I.F ed entrano a far parte della Gallirecords con la quale realizzano il loro primo Album, e il singolo “L'ennesimo errore”. Nel 2011 con il brano “Fuori dal coro” di Auro Zelli, sono tra i 60 finalisti (tra più di 1500 partecipanti) alle selezioni di Sanremo Giovani 2012. Il 12 Gennaio a Roma, davanti a Morandi, Mazzi e tutta la commissione Rai, sfiorano il sogno di salire sul palco dell'Ariston ma...l'appuntamento, ne siamo convinti, è solo rimandato. A Febbraio dello stesso anno, sono tra i dieci finalisti del Chiambretti Sunday Show Music Contest.